Braccio di ferro, laziale il campione italiano

395

Campione italiano. Sia con il destro che con il sinistro. Due titoli conquistati nell’ultimo week end a Gardone riviera (Bs) dove, nella suggestiva cornice di Villa Alba, si sono tenuti i campionati nazionali di Braccio di Ferro.

Il campione è Claudio Rea (nella foto sul podio durante la cerimonia di premiazione), 63enne di Arpino (Fr) che si è imposto nella categoria Senior Gran Master 100 kg. Domenica, alla presenza di molti appassionati, l’avvincente finale alla Over the top.

Congratulazioni all’amico Claudio – commenta il Presidente del consiglio comunale della città di Cicerone, Andrea Chietini – Egli continua a portare in alto il nome di Arpino. Non solo entro i confini nazionali, ma pure all’estero dove ha raggiunto anche qui brillanti risultati. Siamo orgogliosi  di vantare in paese un campione italiano in una disciplina che tutti hanno prima o poi praticato fin da bambini e che trova in Claudio Rea uno straordinario interprete‘.

All’inossidabile campione giungano le congratulazioni anche dalla nostra redazione.