Codici stronca Bertolaso: ‘Su Malagrotta parole gravi’

560

Codici: inaccettabili le parole di Bertolaso su Malagrotta, la discarica non deve riaprire

Parole gravi, che l’associazione Codici condanna con fermezza. Sono quelle pronunciate nei giorni scorsi da Guido Bertolaso in occasione di un convegno sui rifiuti a Roma. Nel corso di una delle tante iniziative promosse nell’ambito della corsa al Campidoglio, l’ex capo della Protezione Civile si è detto favorevole alla riapertura della discarica di Malagrotta.

 “Una dichiarazione inaccettabile – afferma Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici –, indicare la riapertura di Malagrotta come una soluzione ai problemi di Roma sul piano della gestione dei rifiuti è qualcosa di allucinante, considerando quello che ha significato quella discarica sul piano ambientale e della salute, e le battaglie fatte per chiuderla. Forse sarà il clima elettorale, quest’aria che porta molti a lasciarsi andare a proposte strampalate, ma certi argomenti meritano la massima serietà ed anche una conoscenza del tema che si affronta. Non si può usare Malagrotta per un’uscita a effetto, per lanciare una provocazione magari per il semplice gusto di farla. La gestione dei rifiuti di Roma è una cosa seria e lo sanno bene gli abitanti delle tante città dove il Campidoglio da anni va a bussare nel tentativo di liberarsi della propria immondizia. La discarica di Malagrotta non può e non deve riaprire, se lo metta bene in testa Bertolaso e chi guarda a lui come una risorsa per Roma. Prima di rilasciare certe affermazioni sarebbe meglio studiare le cose, approfondire vicende anche dolorose come questa, perché non si scherza con questioni importanti come quella dei rifiuti a Roma, che non significa solo decoro urbano e bollette, ma anche ambiente e salute”. (foto web)