Coppa Italia: la Top Volley in campo contro Perugia

97

Inizia il cammino nella Del Monte Coppa Italia per la Top Volley Cisterna che trova sulla sua strada la Sir Safety Susa Perugia. Nonostante i pronostici favorevoli agli umbri, i ragazzi di coach Fabio Soli arrivano al PalaBarton per esprimere la propria pallavolo contro i campioni del mondo. La Sir Safety Susa Perugia, è detentrice della Del Monte Coppa Italia SuperLega 2022, i due team scenderanno in campo alle 20.30 di giovedì 29 dicembre. Al PalaBarton si presenta la Top Volley Cisterna, squadra che in Regular Season ha già messo in difficoltà i Block Devils, per poi crollare tra le mura amiche nei momenti topici della gara e concedere agli umbri un successo in quattro set. La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma web www.volleyballworld.tv

Michele Baranowicz (Top Volley Cisterna): “Per noi questa partita è un regalo. Sarà una partita ovviamente complicatissima contro la miglior squadra al mondo in questo momento, giochiamo in casa loro. Non abbiamo nessun tipo di pressione, andremo la a giocare a viso aperto, facendo quello che abbiamo sempre fatto durante questa stagione e cercando di saper soffrire, perché ci sarà da soffrire tanto e se ci sarà qualche spazio che ci sarà concesso da Perugia proveremo ad infilarci dentro cercando di dargli fastidio”. 

Andrea Anastasi (Allenatore Sir Safety Susa Perugia): “Abbiamo un Quarto di Finale molto serio da disputare, Cisterna ha fatto un buonissimo girone d’andata e si sta confermando in questo inizio del girone di ritorno. Li conosciamo avendoli già affrontati a Cisterna in campionato, mi auguro ovviamente che i ragazzi siano preparati perché per noi è una partita determinante”. 

Gianrio Falivene (Presidente Top Volley Cisterna): “La squadra sta dimostrando un grande gioco dando consistenza e soprattutto giocando una buona pallavolo. Credo che tra tutti i Quarti di Finale che si disputeranno il nostro è l’unico ingiocabile. Andiamo a Perugia per divertirci, con il braccio pesante, poi alla fine della partita tireremo le conclusioni. La Top Volley ha dimostrato di essere squadra, c’è un gruppo coeso che sa reagire e i giocatori hanno dimostrato il loro grande valore tecnico come nell’ultimo match di SuperLega contro Taranto: erano anni che non ribaltavamo il risultato dopo esser andati sotto di due set”. 

La storia di Cisterna in Coppa Italia

14 partecipazioni (esclusa edizione 2022/23):
8 in Coppa Italia A1 nelle stagioni 2020/21 (eliminata nel Girone degli Ottavi), 2017/18 (eliminata agli Ottavi dalla Gi Group Monza, 2015/16 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Cucine Lube Banca Marche Civitanova), 2014/15 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Cucine Lube Banca Marche Treia), 2012/13 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Cucine Lube Banca Marche Macerata), 2006/07 (eliminata in Semifinale dalla M. Roma Volley), 2003/04 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso) e 2002/03 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso).
2 alla Coppa Italia mista A1/A2 nelle stagioni 1996/97 (eliminata nella fase preliminare dalla Formaggi Sardi S. Antioco Cagliari) e 1993/94 (eliminata nella fase preliminare dalla Toscana Firenze – partecipò quale una delle due formazioni meglio classificate della Coppa di Lega B).
4 in Coppa Italia A2 nelle stagioni 2008/09 (vincente in Finale contro la Nava Gioia del Colle), 2000/01 (eliminata ai Quarti Finale dalla Alver Lamezia per Diff. Set/Punti), 1999/00 (eliminata agli Ottavi di Finale dalla Sarplast Livorno), 1998/99 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Cosmogas Forlì).
1 trofeo vinto: 2008/09 in Coppa Italia di A2 contro la Nava Gioia del Colle.

PRECEDENTI: 23 (1 successo Top Volley Cisterna, 22 successi Sir Safety Susa Perugia)

PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessuno

EX: Denys Kaliberda a Perugia nel 2015/2016.

A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 tutte le competizioni: Kamil Rychlicki – 16 punti ai 200 (Sir Safety Susa Perugia); Efe Bayram – 19 punti ai 100, Aidan Zingel – 20 punti ai 100 (Top Volley Cisterna).

In Coppa Italia: Denys Kaliberda – 23 punti ai 100 (Top Volley Cisterna).

In carriera: Simone Giannelli – 3 muri vincenti ai 400, Oleh Plotnytskyi – 2 muri vincenti ai 100, Roberto Russo – 1 ace ai 100 (Sir Safety Susa Perugia); Andrea Rossi – 10 punti ai 1900 (Top Volley Cisterna).