Regione – Covid: Lega sferzante, attacco a D’Amato

534

”L’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, non esalta più il sistema sanitario, programmato per il Covid? Un sistema che torna a scricchiolare a discapito della sanità territoriale, infatti ho più volte sollecitato la riconversione delle strutture dismesse sul territorio regionale. C’è l’esigenza anche dell’attivazione delle Usca ogni 50mila abitanti per i pazienti che non necessitano di ricovero ospedaliero e previste dal decreto legge 14 del 2020”.

Lo dichiara, in una nota, Pasquale Ciacciarelli, presidente della Commissione Vigilanza sul pluralismo dell’informazione e consigliere della Lega in Consiglio regionale del Lazio.