Donna morta sulla superstrada tra Sora e Cassino

450

Giallo sulla superstrada Sora – Cassino. A poca distanza dall’uscita che porta all’ospedale Santa Scolastica è stato infatti rinvenuto il cadavere di una donna. Se ne stanno occupando i carabinieri della locale Compagnia insieme ai poliziotti del Commissariato della città martire. La scientifica è al lavoro per chiarire le circostanze del decesso. Il corpo della donna è stato rinvenuto nel corso della notte lungo la direzione Sora. Sul posto anche personale del 118.

Si tratta di una 23enne di origini romene che sarebbe stata investita da un mezzo in transito condotto da un uomo che si sarebbe dileguato ed al quale le forze dell’ordine stanno dando la caccia.