Euronext, sede e uffici nella Capitale

341
La decisione di Euronext di internalizzare le operazioni di clearing delle transazioni del gruppo – svolte in precedenza a Parigi da LCH SA – e di affidare il ruolo di Controparte centrale alla Cassa di Compensazione e Garanzia, con sede e uffici a Roma, è un’ottima notizia per la Capitale.
Ringrazio il CEO di Euronext Stéphane Boujnah. A un anno di distanza dall’importante acquisizione di Borsa Italiana da parte di Euronext e del contestuale ingresso di Cassa Depositi e Prestiti nel suo azionariato, abbiamo ora una opportunità di crescita e di sviluppo per la nostra città: non solo per contribuire al suo rilancio nel panorama internazionale ma anche per attrarre funzioni pregiate come quelle connesse allo sviluppo di una Controparte Centrale, rafforzando il suo tessuto economico e creando occupazione di qualità.
Roma, in accordo con il suo profilo di grande capitale europea, deve tornare al più presto ad essere attrattiva, dinamica e in grado di giocare un ruolo importante anche nel settore finanziario. Questa scelta è quindi un primo passo di grande importanza in questa direzione. Lo sostiene Roberto Gualtieri, sindaco di Roma.