“Fai bei Suoni”: i giovani della RusticaXBand e Pasquale Innarella

65

Domenica 10 luglio il Museo del Saxofono ospita, all’interno della terza edizione della rassegna FAI BEI SUONI, la RusticaXBand, un ensemble di 25 giovani musicisti diretti dal M° Pasquale Innarella.

La formazione nasce il 2000 all’interno del centro ragazzi la Rustica della Cooperativa Nuove Risposte e, da allora, porta ininterrottamente la sua musica in modo trasversale in ogni luogo possibile, suonando allo stesso modo e con la stessa passione. Si è infatti esibita dalle feste di quartiere delle estreme periferie della città ai jazz festival internazionali più importanti, dal festival internazionale della letteratura di Massenzio al capodanno 2019 festa di Roma al Circo Massimo.

RusticaXBand ha pubblicato 2 dischi:  il primo nel 2006 e il secondo “Live alla Casa Del Jazz” di Roma nel 2015.  Ha all’attivo diverse apparizioni televisive e gli è stata dedicata una intera trasmissione di Rai 5: “Nessun dorma” di Gegè Telesforo.

La RusticaXBand oggi è formata al completo da 35 ragazzi circa e nei 20 anni della sua lunga storia è stata attraversata e vissuta con entusiasmo da 400 ragazzi, di cui oggi undici hanno compiuto e terminato studi musicali e lavorano con la musica, in qualità di musicisti, insegnanti, musico terapisti; per tutti gli altri invece è una fervida passione che gli ha permesso di acquisire la conoscenza del jazz che li accompagna per il resto della vita.

Nel 2019 la RusticaXBand ha ricevuto L’European Jazz Award  come miglior progetto europeo di jazz assegnatogli dai soci dell’Europe Jazz Network che è composto da circa 400 persone tra critici musicali e organizzatori di concerti europei.

L’evento prevede l’ingresso libero al Museo e al concerto.

La rassegna FAI BEI SUONI proseguirà fino al 30 luglio. Info al sito ufficiale del Museo del Saxofono.