Formia – Meet USA 2023, prima giornata

88

Ieri mattina, nella cornice del ‘Grand Hotel Miramare’ di Formia, la conferenza di benvenuto che ha aperto gli incontri d’affari tra delegazione statunitense e aziende del territorio

Internazionalizzazione e promozione delle eccellenze produttive del territorio. Questi i due concetti chiave sui quali si è concentrata la prima giornata di “MEET USA 2023”. Oggi, giovedì 27 aprile, si è alzato il sipario sul business incoming organizzato da Informare, Azienda Speciale della Camera di Commercio Frosinone Latina.

Nella splendida cornice del “Grand Hotel Miramare” di Formia, una delegazione statunitense, composta da 26 operatori economici e buyers provenienti da Chicago, Houston, Los Angeles, Miami e New York, ha avuto l’opportunità di scoprire e conoscere da vicino 25 aziende delle nostre province che rappresentano il fiore all’occhiello di settori quali Agroalimentare e Vitivinicolo, Moda ed Accessori, Gioielleria, Arredamento e Complementi d’arredo. Un filo diretto tra gli Stati Uniti e l’area vasta Frosinone Latina. Oltre 50 gli operatori impegnati a fare network in questa due giorni che si concluderà domani alla presenza del Presidente dell’Ente camerale, Giovanni Acampora.

La conferenza di apertura

Prima di dare il via agli incontri d’affari, si è tenuta la conferenza di benvenuto alla quale hanno preso parte i principali rappresentati dell’Azienda Speciale Informare ed i delegati delle Camere di Commercio italiane negli Stati Uniti. Il direttore della CCIAA italiana di Houston, Alessia Paolicchi ed il direttore della CCIAA di Chicago, Fulvio Calcinardi, hanno portato i loro saluti sottolineando l’importanza dell’evento.

A fare gli onori di casa, il Presidente dell’Azienda Speciale, Luigi Niccolini, che ha illustrato le principali azioni del progetto: “Il progetto ‘MEET USA’ si articola su due azioni principali: l’incoming multisettoriale al quale diamo il via oggi, realizzato in collaborazione con le Camere di Commercio Italiane negli Stati Uniti ed Assocamerestero, nonché la partecipazione delle aziende locali al Summer Fancy Food Show di New York, nel padiglione italiano coordinato da ICE Agenzia. Il Summer Fancy Food è la fiera agroalimentare e delle bevande di interesse mondiale che, quest’anno, si terrà a New York dal 25 al 27 giugno 2023 ed alla quale prenderanno parte 10 aziende delle due province. Siamo soddisfatti ed orgogliosi del cammino intrapreso per promuovere le nostre imprese su un mercato tanto importante quanto quello statunitense. Abbiamo eccellenze produttive apprezzate in tutto il mondo che, in questi due giorni, avranno modo di farsi conoscere aprendosi a nuovi sbocchi commerciali. MEET USA è la sintesi perfetta della mission che l’Azienda Speciale continuerà a perseguire: promozione e internazionalizzazione delle nostre imprese per la crescita del tessuto economico delle due province”.

Sulla stessa linea la consigliera delegata all’Internazionalizzazione di Informare, Carla Picozza: “Gli Stati Uniti da sempre hanno rappresentato per i nostri emigrati il ‘sogno americano’, una meta ambita nella quale la comunità italiana oggi ha profonde radici. Promuovere le nostre realtà imprenditoriali sui mercati statunitensi rappresenta una grande opportunità per l’economia delle province di Frosinone e Latina. Il business incoming di questi due giorni offrirà alle nostre imprese una conoscenza più ampia e completa del mercato americano e per i delegati Usa sarà l’occasione di avviare rapporti d’affari concreti e duraturi. Considerando la complessità del mercato statunitense e con l’obiettivo di fornire alle imprese partecipanti le conoscenze e le competenze utili ad avviare affari con i potenziali partner americani, come Azienda Speciale Informare abbiamo organizzato, nelle scorse settimane, due webinar sui mercati di riferimento: California, Texas, Florida, New York e Illinois. Internazionalizzazione e formazione sono la chiave di volta per sostenere le nostre imprese sui mercati esteri”.