GIORNATA MONDIALE PER LA LOTTA CONTRO L’AIDS

38

PRESIDENTE ROCCA: «BATTAGLIA LUNGA, POSSIAMO VINCERLA»

«Informazione, consapevolezza, prevenzione sono le armi indispensabili per contrastare l’AIDS.  La ricerca ha fatto enormi passi avanti: con la terapia antiretrovirale, infatti, i pazienti affetti da questa patologia possono avere la stessa qualità e aspettativa di vita di soggetti sani».

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca.

«Abbiamo il dovere di diffondere, soprattutto tra i più giovani – ha spiegato Francesco Rocca – corrette informazioni sulla trasmissibilità del virus, sull’importanza di una sessualità consapevole e, infine, sulla prevenzione. I test sono gratuiti, anonimi e rapidi. In ogni Asl del Lazio c’è almeno un centro dove poter effettuare lo screening e ricevere un’assistenza terapeutica e psicologica».

«La battaglia contro l’AIDS è ancora lunga e complessa ma, tutti insieme – ricerca, clinica, istituzioni e associazioni -, possiamo vincerla», ha concluso il presidente della Regione Lazio.