HP Sport RRT al via dell’atteso Rally di Roma Capitale con i suoi gioielli: Lucchesi Jr. e Trevisani

11

Entra nella fase tanto attesa il rally di Roma Capitale. La tre giorni di sfide con il cronometro che vedrà grande protagonista HP Sport RRT che per l’occasione schiera i suoi gioielli, Christopher Lucchesi Jr. e Jacopo Trevisani entrambi in gara con le Peugeot 208 Rally4 della GF Racing, affiancati rispettivamente da Titti Ghilardi e Fabio Grimaldi.
La gara valida per il FIA European Rally Championship e per il CIR si aprirà venerdì sera con la prima prova speciale nella splendida cornice della Terme di Caracalla, per proseguire sabato e domenica sulle strade delle provincie di Roma e Frosinone. La gara, si preannuncia di alto livello, per la quantità e qualità del parco partenti. Il primo banco di prova per Lucchesi Jr. e Trevisani saranno gli oltre 2 chilometri ad anello del tracciato ricavato e studiato intorno al perimetro delle Terme di Caracalla, uno dei monumenti simbolo della città eterna, visitate da milioni di turisti ogni anno, subito dopo la passarella tra i monumenti di Roma e la cerimonia di partenza da Castel Sant’Angelo.In casa HP Sport RRT nulla è stato lasciato al caso: “Abbiamo preparato al meglio la lunga e impegnativa gara, i nostri due equipaggi, sono intenzionati a proseguire nella loro striscia positiva e soprattutto neo rispettivi campionati e quindi determinati nella conquista di un posto al sole”. Il programma prevede due intense giornate di gare per gli equipaggi in gara con i colori di HP Sport RRT, chiamati ad affrontare ben 13 prove speciali nelle due giornate di gara per 190,09 Km cronometrati e per un totale generale di 540,95 chilometri. Sabato, saranno impegnati in cinque prove speciali in provincia di Roma e nel finale di giornata, nell’attesissima prova ‘Bellegra’ che sarà trasmessa in diretta TV dalle ore 16:45. Domenica, sarà invece la volta delle strade della provincia di Frosinone con ben sette tratti cronometrati, con arrivo e premiazione dalle ore 18:00 in quel di Fiuggi, quartier generale della competizione.