Lazio-Celtic: il boato dei tifosi fa tremare l’Olimpico raggiungendo i 106.8 decibel

64

Serata speciale quella dell’Olimpico, in occasione di Lazio-Celtic. I biancocelesti, con una doppietta firmata Ciro Immobile, hanno regalato ai tifosi la gioia degli ottavi di finale. Ma nelle notti europee sono spesso i supporter ad avere un ruolo da protagonisti: infatti, al momento dell’inno della Champions League, il boato dell’Olimpico ha fatto tremare il fonometro di Superscommesse, che ha registrato e filmato l’esatto momento in cui l’urlo biancoceleste ha toccato i 106.8 decibel.

L’urlo biancoceleste al secondo posto della classifica del contest “Urlo Champions”

Grazie ai 106.8 decibel dell’Olimpico, la Lazio si piazza al secondo posto della speciale classifica del contest “Chi urla più forte all’inno della Champions League?” che, al termine della fase a gironi, eleggerà lo stadio più caldo tra quelli delle big impegnate in Coppa dei Campioni. Lazio-Celtic è stata la penultima tappa del team di Superscommesse. La sfida tra “migliori urlatori”, però, è ancora tutta da decidere: riusciranno i tifosi biancocelesti a difendere il secondo posto?

Ph. Credits: Laziosiamonoi.it