Microcredito, Raggi a Tor Bella Monaca

167
Ieri sono stata a Tor Bella Monaca per raccontare cosa è e come funziona il #microcredito. Insieme a me c’era anche il signor Riccardo, che grazie al microcredito è riuscito ad affrontare un periodo difficile dopo aver perso il lavoro a causa della pandemia. Davanti a tanti cittadini ha spiegato come è riuscito ad accedere al prestito, sottolineando che è stato semplice e veloce.
Nello stesso quartiere dove sono stata ieri, questa mattina, all’alba, è avvenuta un’importante operazione di sgombero di alcune case Ater, occupate abusivamente.
Ecco, io credo che il ripristino della legalità possa passare per questi due canali. Da una parte il sostegno a chi è in difficoltà economica e che vede spesso come unica opzione possibile quella di rivolgersi all’usura; dall’altra il rispetto delle regole e il ripristino della normalità, garantendo i diritti di ognuno.
Voglio ricordarvi che a Roma abbiamo creato un fondo da 3 milioni di euro, un fondo anti-usura dedicato a tutte le persone che si trovano in una condizione di fragilità economica e che non possono accedere a prestiti e finanziamenti secondo i canali ‘tradizionali’.
(dalla pagina social di Virginia Raggi – sindaco di Roma – candidata sindaco di Roma)