Parco della Caffarella, nuovo sgombero

395
Abbiamo sgomberato un’altra parte del Parco della Caffarella, che potrà così essere finalmente bonificata e restituita ai cittadini. Lo ha fatto sapere ieri Virginia Raggi, sindaco di Roma aggiungendo che già nel 2019 e nel 2020 eravamo intervenuti per rientrare in possesso di altre due zone del parco. Pensate, 12mila 500 metri quadrati di verde che erano occupati abusivamente e che i romani non potevano utilizzare.
Per questo abbiamo lavorato per sbloccare una situazione che era ferma dal 2005! Un percorso impegnativo per riportare la legalità e superare le inadempienze del passato.
Ora, grazie a uno stanziamento straordinario di 300mila euro siamo pronti a ripulire e a rendere di nuovo accessibile quest’area. Ringrazio la Polizia Locale di Roma Capitale e tutte le persone che hanno lavorato – conclude la candidata sindaco – per raggiungere questo importante risultato.