Pena da scontare, 58enne romano ai domiciliari

571

Nella mattinata di sabato a Paliano (Fr), i militari della locale Stazione in esecuzione dell’ordine di pena detentiva emesso il 9 gennaio scorso dall’ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Sorveglianza di Roma, hanno tratto in arresto un 58enne romano domiciliato presso una nota comunità di quel centro, già noto per reati contro la persona ed il patrimonio.

Il provvedimento è stato emesso a carico dell’uomo dovendo lo stesso espiare la pena di 18 mesi e 29 giorni in regime di detenzione domiciliare, per i reati di associazione a delinquere, truffa, ricettazione, falsità materiale in atto pubblico commessa dal privato ed esercizio abusivo di professione, commessi in Roma nel 2015. L’arrestato, espletate le formalità rito è stato sottoposto alla detenzione domiciliare nella comunità.