Raggi: Se rieletta bollette meno care

175
In questi giorni girando nelle periferie tantissime persone che incontro sono terrorizzate dal possibile aumento delle bollette. È un dramma. Se sarò rieletta, interverrò con una misura di sostegno per aiutare le famiglie in difficoltà con un contributo economico.
Vi spiego come: il Comune detiene il 51% delle quote di Acea, la società che gestisce gran parte della fornitura di acqua ed elettricità a Roma. Come sindaca, quando sarò rieletta, farò in modo che la parte degli utili che Acea distribuisce al Comune sia reinvestita proprio per evitare che i cittadini paghino di più.
In questo momento difficile io non consentirò che si mettano le mani nelle tasche dei romani. (Nota di Virginia Raggi, sindaco di Roma e candidata per il secondo mandato)