Regione – Personale sanitario verso la stabilizzazione

145

C’È BISOGNO SEMPRE DI FARE UNA INTERROGAZIONE REGIONALE PER FAR MUOVERE LA MACCHINA POLITICO/AMMINISTRATIVA! FINALMENTE SI STA PROCEDENDO A STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE SANITARIO.

Lo sostiene Pasquale Ciacciarelli, consigliere regionale della Lega, che osserva: Dopo la mia interrogazione urgente a risposta immediata finalmente la Regione Lazio annuncia assunzioni da aprile per il personale precario della sanità. Il 3 febbraio 2021 avevo presentato questa interrogazione per sapere quali determinazioni la Regione Lazio intendesse assumere al fine di procedere alla stabilizzazione del personale precario della sanità pubblica assunto durante l’emergenza Covid-19. Occorre un percorso che inserisca queste persone in maniera stabile ed a tempo indeterminato negli organici delle strutture pubbliche della Regione Lazio, anche in vista di eventuali future emergenze. Non bisogna poi dimenticare il particolare momento che stiamo affrontando. In questa fase – aggiunge – è importante immettere il maggior numero di personale per farsi trovare pronti ad ogni evenienza. Il virus è particolarmente aggressivo e mutevole, pertanto occorre essere previdenti. Il personale in questione ha dimostrato grande dedizione al lavoro e senso del dovere in mesi difficilissimi, merita, quindi, un riconoscimento, che è quantomeno doveroso.