Roma – Abusi edilizi e sigilli violati: arresto, denunce e sequestro

526
Abusi edilizi e violazione di sigilli: un arresto, due persone denunciate e un palazzo posto sotto sequestro
Gli agenti del X Gruppo Mare hanno proceduto all’arresto di una donna per aver violato i sigilli di un edificio posto sotto sequestro in zona Casal Palocco.
Lo stabile era stato sequestrato alcuni mesi fa per gravi abusi edilizi, accertati dagli stessi operanti che, durante i successivi sopralluoghi, avevano trovato in più di un’occasione la signora all’interno dell’edificio, denunciandola più volte per lo stesso reato fino a quando è stata tratta in arresto, poi convalidato dall’Autorità Giudiziaria.
Questo è solo l’ultimo degli interventi eseguiti nell’ambito dei controlli in materia edilizia che la Polizia Locale svolge quotidianamente sul territorio capitolino: nel quartiere Tuscolano, le pattuglie del VII Gruppo Appio hanno posto sotto sequestro un’intera palazzina per irregolarità dei lavori di ristrutturazione, portati avanti senza alcun titolo autorizzativo. Denunciate tre persone, di età compresa tra i 40 ed i 60 anni, come responsabili della ditta e del procedimento dei lavori.