Roma – Arresto lampo dopo la rapina all’ufficio postale

691
Immediato intervento della Polizia 
Ieri mattina, un uomo, subito dopo aver rapinato un ufficio postale, è stato fermato, immediatamente dopo il fatto, dagli agenti dei Falchi della Squadra Mobile, insieme ad una pattuglia in borghese del commissariato Porta Maggiore.
I poliziotti, intervenuti subito dopo la nota diramata in radio dalla Sala Operativa della Questura, hanno bloccato l’uomo e sequestrato la pistola usata per la rapina, una semiautomatica Glock modello 42 calibro 380 ACP, con matricola abrasa, carica e provvista di silenziatore ed anche il bottino del reato: 665 euro. Dopo la convalida è stata disposta la custodia cautelare in carcere. (dalla Questura)