Roma – Clienti senza green pass, chiuse due attività

206
La Polizia chiude 2 attività di ristorazione in seguito ai controlli sul green pass.
Nell’ambito dei controlli volti all’ottemperanza delle disposizioni sulla verifica del green pass per titolari, dipendenti e avventori di attività di ristorazione, la Polizia di Stato ha chiuso 2 esercizi commerciali.
Gli agenti della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Roma, dopo aver controllato 10 esercizi tra bar e ristoranti e aver verificato il green pass di 104 persone, ha chiuso provvisoriamente, rispettivamente per 2 giorni e per 1 giorno, un ristorante ed un laboratorio Kebab in zona Esquilino: i titolari delle 2 attività avevano consentito l’ingresso ad avventori privi di green pass e impiegato dipendenti privi della certificazione covid prevista, venendo sanzionati per un ammontare di 3.000 euro.