Roma – Colosseo, giovane ricercata fermata dalla Municipale

251
Nel corso di uno dei consueti controlli in zona Colosseo, una pattuglia della Polizia di Roma Capitale ha fermato una ragazza di 23 anni, destinataria di un ordine di cattura sul territorio nazionale. La giovane è stata poi trasferita in serata nel carcere di Rebibbia.
Gli agenti del GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana) nella mattinata di venerdì hanno ricevuto una segnalazione per due giovani borseggiatrici all’uscita della metro Colosseo, identificando due ragazze di 18 e 23 anni. Nel corso degli accertamenti, è emerso che a carico di una delle due, con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio, era stato emanato un ordine di cattura e traduzione in carcere. La pattuglia ha posto in stato di fermo la giovane, che è stata accompagnata presso la Casa Circondariale di Rebibbia, dove sconterà la pena prevista.