Roma – Controlli anti Covid, il bilancio

307
Anti-alcol e tutela salute pubblica: controlli nei luoghi della movida,
verifiche su oltre 500 locali pubblici e minimarket.
In diversi casi violate disposizioni anti-Covid. Chiusa una discoteca
Vigilanza mirata in vari quartieri della Capitale e nei luoghi della movida da parte delle pattuglie della Polizia Locale, con una particolare attenzione al rispetto delle misure per la tutela della salute collettiva e delle disposizioni in vigore per fronteggiare i fenomeni legati alla Malamovida.
In questo fine settimana più di 500 i locali pubblici ed esercizi commerciali controllati, soprattutto nelle località più frequentate: diversi gli illeciti contestati per violazione delle disposizioni per la limitazione del contagio da Covid, mancanza di regolare green pass e altre irregolarità amministrative. Sanzioni anche per i gestori di minimarket, sorpresi a vendere bevande alcoliche oltre l’orario consentito. Chiusura immediata, invece, per una discoteca. Il provvedimento è scattato a seguito di anomalie accertate dagli agenti durante precedenti verifiche.