Roma – Matone e Santori (Lega): “Turismo, stop abusivi”

46
“SUBITO LEGGE A TUTELA GUIDE TURISTICHE ABILITATE”

“Guide turistiche abilitate che subiscono la concorrenza sleale di migliaia “colleghi” abusivi, bagarini che rivendono illegalmente biglietti di siti e musei a prezzi maggiorati, regolamento di accesso al centro storico dei bus troppo restrittivo. Il turismo ha riacceso i motori, ma proprio a Roma, città della cultura e del turismo per eccellenza, è rallentato da vecchi e nuovi problemi, da sempre ignorati o addirittura aggravati dalle politiche della sinistra. Sono necessari più controlli e pattuglie interforze, più telecamere di sorveglianza a presidio dei monumenti e delle fontane e per contrastare con energia microcriminalità e commercio abusivo. Via cumuli di immondizia, sterpaglie e favelas ormai sparse ovunque all’ombra di preziose vestigia. La Lega, da sempre impegnata per la sicurezza e la legalità, contro l’incuria e il degrado, ha già pronto un disegno di legge per promuovere il turismo di qualità e proteggere le professioni del settore, a cominciare proprio dalla guide, che attendono da dieci anni una normativa che regoli e tuteli il loro lavoro”. Lo dichiarano in una nota congiunta Simonetta Matone e Fabrizio Santori, consiglieri di Roma Capitale e candidati della Lega alla Camera dei Deputati.