Roma – Prova a ritirare veicolo rimosso ma la patente è falsa

256
 Denunciato un 23enne straniero
Era andato al deposito per ritirare il veicolo rimosso ma, alla richiesta di documenti da parte di una pattuglia della Municipale giunta sul posto per le procedure di restituzione, ha esibito una patente che ha ingenerato sospetti negli agenti. Il documento mostrato dal 23enne straniero a prima vista si presentava di ottima fattura, riprodotto in modo da eludere i controlli, ma alcuni elementi non hanno convinto gli agenti del V Gruppo Prenestino che hanno voluto vederci chiaro. Avviate ulteriori verifiche tramite apposita strumentazione per il rilevamento di documenti falsi, è stato possibile accertare l’illecito e far scattare la denuncia del giovane con il relativo sequestro della patente contraffatta.
Oltre a specifici accertamenti sul veicolo, per alcune presunte anomalie sulle procedure di immatricolazione, sono in corso ulteriori indagini per risalire alla filiera della contraffazione.