Roma – Ucraina, task force per accoglienza e integrazione

401
Roma è al fianco delle sorelle e dei fratelli ucraini in questo momento drammatico.
Lo scrive il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, che aggiunge: Per questo oggi abbiamo costituito in Campidoglio una task force con il compito di occuparsi proprio dell’emergenza provocata da questa folle guerra in Ucraina. Con l’Assessora alle Politiche sociali Barbara Funari e il gruppo di lavoro abbiamo deciso l’immediata attivazione del circuito “Sistema accoglienza e integrazione” per i profughi, la verifica con gli operatori del settore recettivo della disponibilità di possibili sistemazioni, l’apertura di un tavolo con tutte le associazioni di volontariato.
Come molte altre grandi città del mondo, Roma si è mobilitata per dire no alla guerra. Con l’istituzione di questa task force per coordinare le azioni di aiuto, assistenza e accoglienza, Roma vuole far sentire ancora più concretamente la sua presenza a sostegno del popolo ucraino – conclude – che sta vivendo l’incubo di una aggressione militare assurda e pericolosa per il futuro di tutti.