RomaSposa 2022, oggi il taglio del nastro del Salone Internazionale della Sposa

56

Dal 6 al 9 ottobre il Palazzo di congressi di Roma si veste a festa con le migliori tendenze e novità del settore wedding. Non solo bianco, tante anche le idee green per un matrimonio ecosostenibile e rispettoso della natura. Tutto è pronto per l’edizione 2022 di RomaSposa, il Salone Internazionale della Sposa che torna con le migliori proposte dei professionisti delle nozze, oltre 300 le aziende espositrici presenti nei quattro giorni di manifestazione. Protagonisti delle sfilate in programma sono gli atelier nazionali e internazionali che propongono i nuovi modelli bridal – con più di 1000 abiti in passerella – per la regina delle nozze, per lo sposo e da cerimonia. L’evento dedicato ai futuri sposi è un appuntamento amato (oltre 45mila i visitatori l’anno) e atteso del calendario fieristico, che da oltre 30 anni propone un viaggio a 360° nel mondo del wedding, un’occasione per ricevere consigli che soddisfano le richieste più diverse, dal galateo al look di futuri sposi e invitati. Presente anche in questa edizione lo spazio esclusivo della Wed Academy, con la presentazione di creazioni innovative ed esclusive, per un matrimonio unico e ricercato. La Regione Lazio partecipa insieme con la Camera di Commercio di Roma per promuovere uno spazio espositivo con una collettiva di 30 imprese laziali, rappresentative delle migliori produzioni del territorio.

Taglio del nastro giovedì 6 ottobre alle ore 16:30
A inaugurare la nuova edizione di RomaSposa – giovedì 6 ottobre alle ore 16:30 a Palazzo dei Congressi – rappresentanti delle istituzioni che confermano l’interesse per una manifestazione capace di valorizzare la filiera produttiva e dell’artigianato di qualità del wedding: l’evento è infatti una vetrina dal respiro nazionale e internazionale oltre che un’opportunità commerciale per le per aziende espositrici di Roma e Lazio che operano in un settore rilevante per la nostra economia, in grado di generare un fatturato di oltre 300 milioni.
Accolti dal Presidente di RomaSposa Ottorino Duratorre, saranno presenti al taglio del nastro della nuova edizione del Salone Internazionale della Sposa: Nicola Zingaretti, Presidente Regione Lazio; Paolo Orneli, Assessore della Regione Lazio allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Startup e Innovazione; Valentina Corrado, Assessore della Regione Lazio al Turismo ed Enti Locali; Monica Lucarelli Assessore alle Attività Produttive e alle Pari Opportunità Comune di Roma; Monica Fermanelli Presidente CNA Roma; Stefano Di Niola Segretario CNA Roma; Ilario Melis, Responsabile CNA Federmoda Roma; Mario Ciarla, Presidente Arsial; Claudio Pica, Vice Presidente Confesercenti Roma.

“Roma Sposa è un appuntamento importante per la filiera del wedding che ha attraversato e sta affrontando anni difficili a causa della crisi pandemica prima, ed energetica ora. I matrimoni sono ripartiti, come Regione Lazio stiamo dando il nostro apporto con l’iniziativa ‘Nel Lazio con Amore’, il bando che sostiene la filiera del wedding laziale, rimborsando spese per catering, servizi fotografici, bomboniere, abiti nuziali e molto altro. L’auspicio è che anche questa manifestazione possa consolidare la ripartenza di un settore fondamentale per l’economia regionale” – ha dichiarato Paolo Orneli, Assessore della Regione Lazio allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Startup e Innovazione.

RomaSposa è una manifestazione di rilievo del nostro territorio e una vetrina di respiro internazionale capace di attirare visitatori e operatori. L’evento rappresenta un modo per favorire il rilancio delle imprese di un settore, strategico per il nostro turismo e la nostra economia, che ha sofferto una significativa contrazione negli ultimi due anni. Come Regione Lazio stiamo supportando fortemente questa filiera come testimoniano sia l’attenzione riservata all’evento e sia la misura ‘Nel Lazio con amore’, pensata per aiutare le realtà laziali e promuovere il territorio come wedding destination” – ha sottolineato Valentina Corrado, Assessore al Turismo ed Enti Locali della Regione Lazio.

Con il patrocinio dell’Assessorato alle Attività Produttive e alle Pari Opportunità di Roma Capitale e di Confesercenti Roma e Lazio, il contributo di Regione Lazio, Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e Camera di Commercio di Roma, RomaSposa 2022 è la 35a edizione della manifestazione. Sponsor MSC Crociere.

Per maggiori informazioni romasposa.it