Volley – Padova-Cisterna, capitn Baranowicz: “Obiettivo portare a casa la vittoria”

20

Terza giornata di ritorno del campionato di Superlega Credem Banca. La Top Volley domenica 8 gennaio alle 18.00 affronta Padova. Match fondamentale per gli equilibri della classifica. Dopo aver mancato la qualificazione alla Coppa Italia e aver chiuso il 2022 con la sconfitta alla Kioene Arena contro Civitanova, la Pallavolo Padova si ritrova al penultimo posto della classifica con una lunghezza di ritardo da Taranto e 3 punti di vantaggio su Siena. Il sestetto pontino traghettato da coach Fabio Soli è sesto in classifica, non può permettersi di sottovalutare la trasferta nella città del “Santo” se vuole bissare il ciclo di tre vittorie consecutive centrato nel girone di andata e chiuso con il successo per 3-1 proprio contro gli avversari di domenica 8 gennaio. Nei roster si sfidano due ex incrociati: Davide Saitta da una parte, Andrea Mattei dall’altra. Patavini avanti con 19 affermazioni a 16 alla vigilia del faccia a faccia numero 36. Domenica alle 18.00, la partita tra la Top Volley Cisterna e la Pallavolo Padova sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma web volleyballworld.tv.

Pallavolo Padova – Top Volley Cisterna 

Arbitri: Curto Giuseppe, Cappello Gianluca (Giglio Anthony)

Video Check: Casarin Irene

Segnapunti: Fior Alberto

Classifica SuperLega Credem Banca

Sir Safety Susa Perugia 39, Cucine Lube Civitanova 26, Valsa Group Modena 26, Itas Trentino 25, Gas Sales Bluenergy Piacenza 22, Top Volley Cisterna 20, WithU Verona 19, Allianz Milano 17, Vero Volley Monza 15, Gioiella Prisma Taranto 10, Pallavolo Padova 9, Emma Villas Aubay Siena 6.

Pallavolo Padova – Top Volley Cisterna

 PRECEDENTI: 35 (19 successi Pallavolo Padova, 16 successi Top Volley Cisterna).

EX:

Davide Saitta a Cisterna nel 2003/2004, 2009/2010;

Andrea Mattei a Padova nel 2013/2014, 2014/2015.

A CACCIA DI RECORD:

Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Asparuh Asparuhov – 31 punti ai 100, Mathijs Desmet – 1 punto ai 100 (Pallavolo Padova); Efe Bayram – 19 punti ai 100, Marko Sedlacek – 25 punti ai 200, Aidan Zingel – 20 punti ai 100 (Top Volley Cisterna).

Nella Stagione 2022/2023 tutte le competizioni: Asparuh Asparuhov – 31 punti ai 100, Mathijs Desmet – 1 punto ai 100 (Pallavolo Padova); Efe Bayram – 13 punti ai 100, Andrea Rossi – 23 punti ai 100, Marko Sedlacek – 23 punti ai 200, Denys Kaliberda – 27 punti ai 100, Aidan Zingel – 10 punti ai 100 (Top Volley Cisterna).

In Regular Season: Davide Saitta – 4 ace ai 100 (Pallavolo Padova).

In carriera: Davide Gardini – 5 punti ai 600 (Pallavolo Padova); Michele Baranowicz – 8 punti agli 800 (Top Volley Cisterna).

Michele Baranowicz (Top Volley Cisterna): “Ci aspettiamo di andare a Padova per fare una buona partita, portare a casa dei punti importanti. Affronteremo una squadra che ha bisogno di vincere perché lotta per la salvezza, quindi sarà molto complicato. Noi dal punto di vista fisico direi che stiamo abbastanza bene, con tutte le problematiche che può avere qualsiasi squadra. Affrontiamo una squadra pericolosa, in casa loro, che spalle al muro ha bisogno di punti e quindi sarà fondamentale dare l’approccio giusto alla gara e partire subito carichi, con grande attenzione nei particolari. Loro sanno giocare un’ottima pallavolo e lo hanno dimostrato in molte partite del girone di andata, magari senza portare a casa troppi punti, hanno una diagonale molto esperta e degli schiacciatori, come noi, molto giovani e di bella speranza, quindi sarà complicata. Dobbiamo essere bravi ad avere pazienza, l’obiettivo è quello di portare a casa la vittoria”.

Jacopo Cuttini (Allenatore Pallavolo Padova): “Conosciamo bene le difficoltà della gara e dobbiamo far tesoro di ciò che è accaduto all’andata. Non possiamo sbagliare nulla, avremo bisogno di battere bene e di staccare la palla perché dobbiamo mettere in difficoltà un ottimo palleggiatore come Baranowicz e, allo stesso tempo, far entrare in gioco il nostro sistema muro difesa”.