Volley – Pallavolo Padova – Top Volley Cisterna: 3-0

185

Partenza sprint per i padroni di casa che spingono subito sull’acceleratore e si portano avanti 6-4. La Top Volley prova a reagire e Mattei accorcia le distanze murando Desmed, 6-5. Padova allunga con Gardini e trova il più tre, 10-7. Un vantaggio mantenuto per i padroni di casa con Guzzo che trova diverse diagonali taglienti, 21-18. Il solito Guzzo chiude l’azione più bella del primo set con attacchi e difese da entrambi le parti del campo, l’opposto trova il mani out dei pontini, 25-19. Secondo set più equilibrato, Baranowicz serve palle preziose alternandosi tra Martinez, Gutierrez e Bayram, 8-7. Parziale giocato punto a punto, con Rossi che prima mette a segno un ace e poi mette a terra una palla veloce di Baranowicz, 15-14. Guzzo e Gardini si riportano sul più tre, 18-15. Cisterna riporta il fiato sul collo degli avversari e nel finale si rifà sotto trovando il pareggio con Zingel, 22-22. I pontini non vanno oltre e Padova si aggiudica anche il secondo set, 25-22.  Parte forte nel terzo set Padova che si porta avanti 7-1 con una serie positiva di battute di Desmed. Massimo vantaggio della partita per Padova che arriva a più otto, mettendo una seria ipoteca sul match, 19-11. I pontini provano a reagire con Martinez che trova punti preziosi dimezzando il vantaggio dei veneti, 19-14. Padova in confusione, non gestisce il vantaggio e i ponti i ne approfittano portandosi a meno uno, andando a segno con Zingel e Martinez, 23-22. Guzzo chiude il set, 25-23.

Fabio Soli (Top Volley Cisterna): “Siamo in una condizione evidente, viviamo alla giornata, abbiamo giocato combattendo punto su punto. Entrare in campo non è semplice contro una bella Padova che sta dando spazio a giovani molto interessanti. Sono orgoglioso e contentissimo di quello che hanno fatto i ragazzi quest’anno, partendo dall’obiettivo di una salvezza mai messa in discussione, poi ci siamo meritati di ambire ai play off, purtroppo gli infortuni ci hanno penalizzato, ma siamo molto contenti e sfiniti”.

IL TABELLINO

Pallavolo Padova – Top Volley Cisterna: 3-0 (25-19; 25-22; 25-23)

Pallavolo Padova: Gardini 10, Canella 4, Cengia 1, Zoppellari 3, Saitta (ne), Guzzo 22, Volpato (ne), Zenger (L), Takahashi, Desmet 10, Lelli (L), Crosato 5, Asparuhov (ne). All.: Cuttini.

Top Volley Cisterna: Zingel 5, Martinez 17, Catania, Zanni (ne), Mattei 4, Rossi 8, Staforini (L), Baranowicz 1, Bayram 9, Gutierrez 2. All.: Soli.

Note: Pallavolo Padova: ace 5, err.batt. 15, ric.prf. 22%, att. 50%, muri 9.

Top Volley Cisterna: ace 3, err.batt. 15, ric.prf. 17%, att. 42%, muri 7.